E++

Italiano

27 luglio 2017

Affidata ad E++ Srl la realizzazione di nuove centrali idroelettriche per un totale di 1,4 Megawatt

Sono da poco iniziati i lavori di costruzione della centrale idroelettrica “Saint Marcel”, ubicata nel Comune omonimo in Valle d’Aosta. E++ gestisce la progettazione, fornitura e messa in servizio di tutte le apparecchiature elettromeccaniche tra cui il gruppo turbina generatore tipo Kaplan a bulbo sommerso, impianti elettrici di potenza, controllo ed automazione. La potenza elettrica dell’impianto sarà pari a 386 kW e l’energia prodotta sarà interamente ceduta alla rete elettrica nazionale. L’impianto sfrutta le acque del fiume Dora Baltea.

E++ sta svolgendo la medesima attività di progettazione, fornitura e messa in servizio di tutte le apparecchiature elettromeccaniche e impianti elettrici di potenza, controllo ed automazione per altre 4 centrali. 

PERRERO (To) Per l’impianto mini idroelettrico situato nel Comune di Perrero (TO), E++ installerà una turbina tipo Kaplan verticale. La potenza elettrica dell’impianto è di 45 kW e l’energia prodotta interamente ceduta alla rete elettrica nazionale. L'impianto utilizzerà le acque del canale dei Molini

-  REGIO PARCO (To) La centrale idroelettrica denominata “Regio Parco” sarà realizzata nel Comune di Torino. L’impianto sfrutterà le acque del fiume Dora Riparia, utilizzando l’esistente canale denominato “Regio Parco”. La turbina installata sarà una Kaplan a pozzo. La potenza elettrica dell’impianto sarà di 450 kW e l’energia prodotta interamente ceduta alla rete elettrica nazionale. 

-  CERESOLE REALE (To) Il progetto per la realizzazione della centrale di Ceresole Reale (Torino) prevede l’utilizzo delle acque del Torrente Orco. La turbina installata sarà una Pelton per una potenza elettrica complessiva dell’impianto di circa 160 Kw. L’impianto sarà ubicato nella località denominata “Ceresole Reale”. 

-  VENARIA REALE (To) L’impianto idroelettrico sarà realizzato nel Comune di Venaria Reale (To) ed E++ installerà una turbina tipo Kaplan. La potenza elettrica dell’impianto sarà di 350 kW e l’energia prodotta interamente ceduta alla rete elettrica nazionale. L'impianto utilizzerà le acque del torrente Ceronda.  

Il team E++ provvederà alla fornitura e posa impianti elettrici di potenza, controllo ed automazione per le centrali denominate “Ronchi”, “Cabella Ligure” e “Luserna San Giovanni”.

Come da prassi aziendale particolare cura sarà posta nel rispetto dell’ambiente e dell’ittiofauna del luogo, coniugata con la proposta di tecnologie all’avanguardia per l’ottenimento delle migliori performances.